Tutte le news - Corrente

Press Report

Fonti di notizie costantemente aggiornate sul prodotto

Share on Facebook Share on Twitter Share on Google+

Ads

Los Angeles: tuffo da brivido sullo scivolo trasparente

25 giugno 2016 13:49:34 Corriere.it - Homepage

E' stato installato sulla torre della Us Bank lo Sky Slide: l'impressione è quella di tuffarsi nel vuoto

Více Tutte le news Time25 giugno 2016 13:49:34


Ads

Le foto dei Rolling Stones esposte a Bologna

25 giugno 2016 13:27:06 Il Post

Scattate tra gli anni Sessanta e Settanta da due fotografi che li seguirono da vicino quando erano ancora giovani The post Le foto dei Rolling Stones esposte a Bologna appeared first on Il Post .

Více Tutte le news Time25 giugno 2016 13:27:06


Rcs, Opa Bonomi rivista a 0,8 euro Il Cda: rilancio Cairo ancora basso

25 giugno 2016 13:18:22 Corriere.it - Homepage

Více Economia Time25 giugno 2016 13:18:22


Caso Schwazer, il legale: "Forse colpa di una bistecca"

25 giugno 2016 13:15:07 Repubblica.it > Sport

Gerhard Brandstaetter, avvocato del marciatore azzurro, punta il dito sulla carne mangiata dal marciatore a Capodanno ("Non sarà parte della strategia...

Více Sport Time25 giugno 2016 13:15:07


Le torri gemelle rinascono in Cina: ecco il Zhejiang Gate

25 giugno 2016 12:57:38 Corriere.it - Homepage

Il complesso nella città di Hangzhou comprende cinque edifici tra cui i due grattacieli, per 280m di altezza. La loro costruzione inizierà nel 2017

Více Tutte le news Time25 giugno 2016 12:57:38


Da Boston Dynamics ecco SpotMini, il robot che fa le pulizie di casa

25 giugno 2016 12:57:36 Corriere.it - Homepage

Completamente elettrico, silenzioso e piuttosto agile: il robot semi-umanoide è in grado di compiere più di qualche semplice operazione

Více Tutte le news Time25 giugno 2016 12:57:36


Nuoto, Pellegrini: "Sorpresa da me stessa sui 100 sl, potrei farli a Rio"

25 giugno 2016 12:51:01 Repubblica.it > Sport

Il Trofeo Settecolli mostra una Federica particolarmente pimpante sulle due vasche, con un terzo tempo in batteria che l'atleta veneta non sottovaluta: "Non li...

Více Sport Time25 giugno 2016 12:51:01


Argentina, Messi vuole la coppa: "E' ora di cambiare la storia''

25 giugno 2016 12:51:01 Repubblica.it > Sport

Dopo due finali perse la 'Pulce' vuole il primo titolo con l'Albiceleste. Domenica notte l'ultimo atto della Coppa America contro il Cile: ''Ci sentiamo...

Více Sport Time25 giugno 2016 12:51:01


Milan, la firma di Berlusconi su Lapadula. Ma i cinesi non sono entusiasti

25 giugno 2016 12:51:00 Repubblica.it > Sport

Sarebbe stato il presidente a spingere per l'acquisto dell'attaccante del Pescara, ma la cordata asiatica non aveva in mente quel nome per iniziare la campagna...

Více Sport Time25 giugno 2016 12:51:00


AFRICA/CONGO RD - Unione Europea e USA accentuano le pressioni su Kabila perché lasci il potere a fine anno

25 giugno 2016 12:48:51 Fides News - Italian

Kinshasa - Si accentuano le pressioni da parte di Stati Uniti e Unione Europea perché si tengano entro la fine dell’anno le elezioni presidenziali e politiche nella Repubblica Democratica del Congo. Un comunicato pubblicato il 23 giugno, pervenuto a Fides, riferisce che nel corso della 31esima sessione dell’Assemblea parlamentare paritaria Unione Europea- ACP tenutasi il 13-15 giugno, i deputati europei e i loro omologhi del Paesi Africa, Caraibi e Pacifico hanno approvato all’unanimità una risoluzione che condanna tutti gli atti di violenza politica e chiede “lo svolgimento regolare e nei tempi opportuni delle elezioni, che sono cruciali per la stabilità e lo sviluppo a lungo termine del Paese e dell’intera regione”. I deputati hanno sottolineato che il Presidente Joseph Kabila, al potere dal 2001, è tenuto a dimettersi il 20 dicembre 2016, visto che il mandato del Presidente della RDC è limitato a due mandati secondo la Costituzione. “Non avendo ancora dichiarato che si dimetterà, il Presidente Kabila contribuisce ad acuire le tensioni politiche nel Paese” afferma il comunicato. L’amministrazione statunitense ha annunciato il 23 giugno di aver imposto sanzioni finanziarie nei confronti del capo della polizia di Kinshasa per le sue responsabilità nelle violenze e nelle scomparse di persone verificatesi nella capitale della RDC. Il generale Célestin Kanyama è accusato “di essere responsabile o complice di atti violenti e di rapimenti che hanno preso di mira civili, donne e bambini” afferma John Smith, responsabile dell’ufficio del Dipartimento del Tesoro statunitense, incaricato di sovrintendere alle sanzioni finanziarie nei confronti di persone straniere decretate dal governo di Washington. Il generale Kanyama dirigeva la polizia di Kinshasa quando, nel gennaio 2015, almeno 40 persone sono state uccise in scontri con le forze dell’ordine durante manifestazioni indette dall’opposizione. Un portavoce del governo congolese ha definito le sanzioni americane “un attentato alla nostra sovranità e un tentativo di sostituirsi ad essa”. Anche nell’Unione Europea si discute l’adozione di sanzioni nei confronti di personalità vicine al Presidente Kabila per costringerlo a lasciare il potere. I più favorevoli sono Gran Bretagna e Belgio, mentre Francia e Italia preferiscono imporre sanzioni solo per punire i responsabili di repressioni violente delle manifestazioni, o solo quando finirà il mandato di Kabila se questi non si dimetterà. La posizione di Londra dopo l’esito del referendum del 23 giugno che sancisce la prossima uscita della Gran Bretagna dall’UE appare però indebolita.

Více Tutte le news Time25 giugno 2016 12:48:51


AFRICA/KENYA - I Vescovi lodano l’accordo tra maggioranza e opposizione per riformare la commissione elettorale

25 giugno 2016 12:48:50 Fides News - Italian

Nairobi - “È un provvedimento che dimostra maturità politica e rispetto della Costituzione, delle istituzioni e della legge” affermano i Vescovi del Kenya in una dichiarazione firmata dal Segretario Generale della Kenya Conference of Catholic Bishops , p. Daniel Kimutai Rono, che saluta la decisione del governo e della coalizione dei partiti d’opposizione, Coalition for Reforms and Democracy , di lavorare insieme in Parlamento per riformare la commissione elettorale e garantire lo svolgimento pacifico delle elezioni presidenziali e politiche nel 2017. Il 22 giugno la maggioranza presidenziale e la CORD hanno varato una mozione per la formazione di un Comitato parlamentare congiunto, formato da 14 membri, per risolvere le dispute sulla Independent Electoral and Boundaries Commission , la Commissione elettorale indipendente, di recente al centro di polemiche da parte della CORD che accusa alcuni suoi membri di essere favorevoli al partito del Presidente Uhuru Kenyatta e di corruzione. Il Comitato dovrà presentare entro 30 giorni una proposta di revisione della IEBC che dovrà essere discussa da Camera e Senato. I Vescovi assicurano la loro preghiera “perché la voce della ragione prevalga, mentre il Comitato inizia i suoi lavori. Allo stesso tempo, invitiamo la cittadinanza e tutte le persone di buona volontà ad appoggiare gli sforzi dei membri del Comitato” conclude il comunicato dei Vescovi.

Více Tutte le news Time25 giugno 2016 12:48:50


AFRICA/BENIN - Dimissioni dell’Arcivescovo di Cotonou e nomina del successore

25 giugno 2016 12:48:50 Fides News - Italian

Città del Vaticano – Il Santo Padre Francesco, in data 25 giugno 2016, ha accolto la rinuncia al governo pastorale dell’arcidiocesi di Cotonou , presentata da S.E. Mons. Antoine Ganyé, in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico. Il Santo Padre ha nominato Arcivescovo di Cotonou il P. Roger Houngbédji, O.P., Docente presso l’Università Cattolica dell’Africa dell’Ovest e all’Istituto domenicano S. Tommaso d’Aquino a Yamoussoukro . Il P. Roger Houngbédji, O.P., originario di Porto-Novo, è nato il 14 maggio 1963. È entrato nell’Ordine dei PP. Domenicani nel 1984. Ha emesso la Professione perpetua nel 1989 ed è stato inviato a Lione per il primo ciclo di studi teologici. Ha proseguito il secondo ciclo con indirizzo biblico all’ICAO , ottenendo la Licenza. Ha poi conseguito la Laurea in Teologia biblica all’Università di Friburgo . È stato ordinato sacerdote l’8 agosto 1992. Dopo l’ordinazione sacerdotale, ha ricoperto i seguenti incarichi: Maestro degli Studenti a Abidjan, Costa d’Avorio ; Maestro degli Studenti a Yaoundé, Camerun ; Responsabile degli Studi e Socio del Priore regionale ; Socio del Maestro Generale per l’Africa ; Priore Regionale del Vicariato Regionale dell’Africa dell’Ovest ; Vice-Provinciale della nuova Vice-Provincia dell’Africa dell’Ovest per due mandati . È docente presso l’Università Cattolica dell’Africa dell’Ovest ad Abidjan, e all’Istituto domenicano S. Tommaso d’Aquino a Yamoussoukro . Inoltre, è stato rieletto per un secondo mandato nell’ufficio di Presidente della Conferenza dei Superiori Maggiori della Costa d’Avorio.

Více Tutte le news Time25 giugno 2016 12:48:50


ASIA/INDIA - Dimissioni del Vescovo di Guntur e nomina del successore

25 giugno 2016 12:48:50 Fides News - Italian

Città del Vaticano – Il Santo Padre Francesco, in data 25 giugno 2016, ha accolto la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Guntur presentata da S.E. Mons. Gali Bali, in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico. Il Santo Padre ha nominato Vescovo della diocesi di Guntur il Rev.do Bhagyaiah Chinnabathini, finora Parroco dell’Infant Jesus Shrine di Miryalaguda, Nalgonda. Il nuovo Vescovo è nato il 19 settembre 1956, a Motakondur-Yadagirigutta Mandal, nella diocesi di Nalgonda. Ha frequentato il Seminario minore di Warangal e ha compiuto gli studi di Filosofia e di Teologia al St. John’s Regional Seminary di Hyderabad. Ha ottenuto un Baccellierato in Lettere presso la Osmania University, Hyderabad; un Bacellierato in Educazione presso St. Alphonsus College of Education, Hyderabad; un Master in Lettere presso la Osmania University, Hyderabad; un Master in Educazione presso la Annamalai University, Chennai. È stato ordinato sacerdote il 3 maggio 1983. Dopo l’ordinazione sacerdotale ha ricoperto i seguenti incarichi: Assistente parrocchiale di St. Mary’s Church, Lingampally ; Parroco di Annunciation Church, Silveru, e Christ the King Church, Jedcherla ; Parroco di Sacred Heart Church, Bhirmaram ; Parroco di Holy Rosary Church, Kethepally ; Cappellano in Herford, Germania ; Direttore del Kolping Centre e Responsabile Diocesano del Diocesan Youth Centre di Nalgonda ; Parroco di St. Joseph’s Church, Kodad ; Assistente parrocchiale in Inghilterra ; Vicario parrocchiale in Germania ; Parroco di St. Mary’s Church, Hannover, Germania ; dal 2011: Parroco dell’Infant Jesus Shrine di Miryalaguda, diocesi di Nalgonda.

Více Tutte le news Time25 giugno 2016 12:48:50


ASIA/VIETNAM - Nomina dell’Ausiliare di Thanh-Pho Ho Chi Minh

25 giugno 2016 12:48:50 Fides News - Italian

Città del Vaticano – Il Santo Padre Francesco, in data 25 giugno 2016, ha nominato Vescovo Ausiliare dell’arcidiocesi di Thanh-Pho Ho Chi Minh il Rev.do Joseph Do Manh Hung, finora Cancelliere e Segretario dell’Arcivescovo della medesima sede, assegnandogli la sede titolare di Liberalia. Il Rev.do Joseph Do Manh Hung è nato il 15 settembre 1957, nella città di Saigon . Dal 1968 al 1976 ha studiato nel Seminario Minore di S. Giuseppe, nell’arcidiocesi di Saigon e, dal 1976 al 1982 ha svolto la formazione ecclesiastica presso il Seminario maggiore di S. Giuseppe, arcidiocesi di Ho Chi Minh City. Dal 1993 al 1998, ha compiuto gli studi accademici di Teologia a Parigi, in Francia, presso l’Institut Catholique, ottenendo il dottorato. Dopo la sua ordinazione presbiterale avvenuta il 30 agosto 1990, ha ricoperto i seguenti incarichi: Vicario parrocchiale e docente nel Seminario maggiore ; Direttore Spirituale e docente nel Seminario maggiore ; Vice-Rettore del Seminario maggiore ; dal 2001: Responsabile dell’Associazione sacerdotale del Prado; dal 2005: Segretario della Commissione episcopale per il Clero e i Seminaristi; dal 2014: Cancelliere dell’arcidiocesi e Segretario dell’Arcivescovo.

Více Tutte le news Time25 giugno 2016 12:48:50


Che cosa significa non dire più «ti amo»

25 giugno 2016 12:36:49 Corriere.it - Homepage

Meglio non dichiararlo prima di tre mesi, non chiederlo (la risposta è quasi obbligata) e sapere che ci si abitua a vivere senza sentirselo dire: il mondo del «loveout»

Více Tutte le news Time25 giugno 2016 12:36:49


Quel sorriso all’americana che piace Sbiancare i denti? Sì ma con cautela

25 giugno 2016 12:36:49 Corriere.it - Homepage

Avere un sorriso all’«americana» piace a tutti. Ma è un’operazione da fare con cautela Dal dentista un’ora di seduta, ma i risultati non sono definitivi. Le macchie si riformano. Fai da te: dentifrici, striscette abrasive, coppette, spesso lo schiarimento non è uniforme

Více Tutte le news Time25 giugno 2016 12:36:49


«Italia a 5 Stelle», a settembre convention con Grillo a Palermo

25 giugno 2016 12:36:48 Corriere.it - Homepage

Dopo il raduno al Circo Massimo e a Imola, il Movimento si dà appuntamento in Sicilia il 24 e 25 settembre per lanciare la sfida al referendum di renzi

Více Politica Time25 giugno 2016 12:36:48


Da Bologna a Parma, centrodestra alla ricerca dell’unità

25 giugno 2016 12:36:48 Corriere.it - Homepage

Matteo Salvini chiama a raccolta le diverse anime del fronte moderato dopo le tensioni e le spaccature che hanno caratterizzato le elezioni amministrative. A novembre il fronte sembrava compatto

Více Politica Time25 giugno 2016 12:36:48


Morta a 22 anni per un tumore al cervello la ex Miss Mondo Nicaragua

25 giugno 2016 12:26:23 Corriere.it - Homepage

Yumara Lopez aveva scoperto due anni fa di essere malata, ma non si era fermata e aveva partecipato a Miss Universo

Více Tutte le news Time25 giugno 2016 12:26:23


Cosa avete cercato questa settimana su Google

25 giugno 2016 12:23:33 Giornalettismo

Una rubrica semiseria sulle domande semiserie che avete fatto al motore di ricerca negli ultimi sette giorni

Více Tutte le news Time25 giugno 2016 12:23:33


Volley, World League: tutto facile per l'Italia, Australia battuta 3-0

25 giugno 2016 12:02:45 Repubblica.it > Sport

Poche difficoltà per la squadra di Blengini nell'incontro di esordio del secondo week end. A Roma, davanti a oltre cinquemila spettatori, brilla Zaytsev

Více Sport Time25 giugno 2016 12:02:45


Rcs, Opa Bonomi rivista a 0,8 euro Il cda: rilancio Cairo ancora basso

25 giugno 2016 11:57:51 Corriere.it - Economia

La compagine guidata da Aldo Bonomi ritocca al rialzo del 14,3%, da 0,7 a 0,8 euro per azione, il prezzo dell’Opa in contanti sul gruppo del «Corriere della Sera».

Více Economia Time25 giugno 2016 11:57:51


Brexit, torna l’oro come bene rifugio Moody’s taglia l’outlook per l’Uk

25 giugno 2016 11:57:51 Corriere.it - Economia

La corsa ai beni rifugio, iI metallo prezioso vola a New York e si porta ai massimi da marzo 2014. Moody’s taglia da «stabile» a «negativo» l’outlook del debito britannico

Více Economia Time25 giugno 2016 11:57:51


AMERICA/COLOMBIA - L’università: luogo privilegiato per la costruzione della pace

25 giugno 2016 11:28:24 Fides News - Italian

Bogotà – La pace richiede che le persone siano formate ed informate, perché non si aspettino frutti che non potranno mai arrivare e il processo venga messo a rischio. L’università ha quindi un posto prioritario nella costruzione della pace, e le università cattoliche in Colombia rappresentano una forza importante non solo per la Chiesa, ma per l’intera società. Lo ha ribadito il Segretario generale della Federazione Internazionale delle Università Cattoliche, padre Guy-Réal Thivierge, durante un incontro con i Rettori delle università cattoliche della Colombia, che si è tenuto nella sede della Conferenza Episcopale Colombiana il 23 giugno. Secondo le informazioni diffuse dalla CEC, giunte a Fides, durante l'incontro p. Thivierge e la prof. Rosa Aparicio, hanno presentato uno studio sulla cultura giovanile nelle università cattoliche, realizzato in 60 università di 35 Paesi di quattro continenti. Per quanto riguarda la cultura giovanile e la costruzione della pace, p. Thivierge ha sottolineato che questo obiettivo sarà raggiunto con una formazione di qualità, che permetta ai giovani di "andare oltre le loro esigenze e di impegnarsi in diverse realtà delle loro società" . La prof. Rosa Aparicio ha rilevato che uno dei risultati della ricerca mostra che i giovani hanno poca propensione ad assumere un atteggiamento di trasformazione della società, in quanto le loro priorità sono più personali che sociali. Un problema senza dubbio da prendere in considerazione per la costruzione della pace.

Více Tutte le news Time25 giugno 2016 11:28:24


Euro 2016: tutti vogliono Pjaca, il gioiello croato che sembra Perisic

25 giugno 2016 11:13:39 Corriere.it - Homepage

Su di lui a gennaio ci fu l’interessamento del Bologna ora piace a Fiorentina e Milan , ma costa già tra i 15 e i 20 milioni

Více Sport Time25 giugno 2016 11:13:39


Euro 2016, quei portieri poco noti che si sono rivelati decisivi

25 giugno 2016 11:13:39 Corriere.it - Homepage

Da Sommer nella svizzera all’eroico Michael McGovern nell’Irlanda del nord diversi numeri uno non certo famosi stanno brillando in Francia

Více Sport Time25 giugno 2016 11:13:39


Armenia, il Papa e il genocidio: «Mai più tragedie simili» Le foto

25 giugno 2016 11:13:38 Corriere.it - Homepage

Bergoglio si china sul libro d’onore e scrive lentamente: «Qui prego, col dolore nel cuore, perché mai più vi siano tragedie come questa, perché l’umanità non dimentichi e sappia vincere con il bene il male»

Více Tutte le news Time25 giugno 2016 11:13:38


Il giorno dopo “Brexit”

25 giugno 2016 11:09:15 Il Post

Leader e istituzioni europee hanno chiesto al Regno Unito di "uscire in fretta", le borse sono andate molto male The post Il giorno dopo “Brexit” appeared first on Il Post .

Více Tutte le news Time25 giugno 2016 11:09:15


Le prime elezioni in Europa dopo “Brexit”

25 giugno 2016 10:53:57 Il Post

Si terranno domenica in Spagna e ancora non si capisce bene chi uscirà premiato dalla decisione del Regno Unito di uscire dalla UE The post Le prime elezioni in Europa dopo “Brexit” appeared first on Il Post .

Více Tutte le news Time25 giugno 2016 10:53:57


AMERICA/ARGENTINA - Droga e narcotraffico: urgenza pastorale, uno dei problemi più gravi del nostro tempo

25 giugno 2016 10:08:07 Fides News - Italian

Santiago del Estero – “Il fenomeno della droga è una urgenza pastorale perchè colpisce tutti coloro che fanno parte di questa grande famiglia umana . I genitori, ma anche sacerdoti, religiosi, laici, sono i testimoni e i primi protagonisti che cercano di capire, di intervenire e di proporre strutture comunitarie al fine di promuovere la dignità della persona umana”. E’ un brano del messaggio che Sua Ecc. Mons. Vicente Bokalic CM, Vescovo di Santiago del Estero, e Sua Ecc. Mons. Melitón Chávez, Vescovo di Añatuya, hanno pubblicato in occasione della Giornata mondiale di lotta alla droga e al narcotraffico, indetta dalle Nazioni Unite, che si celebra il 26 giugno. Il messaggio, pervenuto all’Agenzia Fides, rileva che “la droga è il frutto e, allo stesso tempo, la causa di un grande declino etico e di una crescente corruzione della vita sociale, che corrode il tessuto stesso della moralità, delle relazioni interpersonali e della convivenza civile”. Tale fenomeno “richiede una risposta forte e decisa per fermare il degrado che ne deriva” sottolinea il testo, ricordando che “non è assurdo dire che in qualsiasi momento può bussare alla porta delle nostre case e colpire qualsiasi membro della nostra famiglia”. Il consumo di droga comunque non si riduce solo a “un comportamento individuale”, ma si sono sviluppate “nella totale impunità, una economia clandestina e una criminalità che hanno come scopo di produrre e commercializzare la droga su larga scala”. Ad essere potenziali destinatari sono i giovani, che “spesso la nostra società idolatra e allo stesso tempo disprezza” in quanto non li aiuta a crescere, a trovare il loro posto, a scoprire il senso della vita e ad avere speranza per il futuro. I Vescovi proseguono: “i nostri figli, fratelli e amici, ci chiedono gridando ‘per favore… fate qualcosa!!!’ Il più delle volte sono urla silenziose… Il problema della droga è uno dei problemi più gravi del nostro tempo”. Infine Mons. Vicente Bokalic e Mons. Melitón Chávez ricordano che “la Chiesa, come una madre amorevole, ha cura della vita dei suoi figli. Queste persone distrutte devono essere considerate non un problema, ma come persone; non un caso da analizzare, ma un uomo da amare; non un individuo che deve essere indottrinato e condizionato, ma da aiutare a scoprire le proprie ricchezze”. Lanciano quindi un appello: “Abbiamo bisogno di incontrarci per realizzare questo impegno. Lavoriamo tutti: Chiesa, Stato, organizzazioni sociali, adulti e giovani, scuole ... famiglie !!! Recuperiamo insieme il significato autentico della nostra vita”.

Více Tutte le news Time25 giugno 2016 10:08:07