come si chiama l'ultimo nuotatore della staffetta

Press Report

Fonti di notizie costantemente aggiornate sul prodotto

Share on Facebook Share on Twitter Share on Google+

Ads

«Sei il peggior arbitro del mondo», si chiama Troicki ma sembra McEnroe

02 luglio 2016 15:18:07 Corriere.it - Homepage

Il tennista serbo si è scagliato contro l’arbitro perché non gli ha riconosciuto un punto nell’ultimo game dell’ultimo set

Vice Tutte le news Time02 luglio 2016 15:18:07


Ads

Nathan Adrian, il nuotatore gigante posa nudo per la rivista sportiva

29 giugno 2016 22:26:09 Corriere.it - Homepage

Americano, alto 198 centimetri per 100 chili, senza veli sulle pagine di «Espn The Magazine Body Issue». Ambassador di Tommy Hilfiger. Il suo difetto? I piedi piatti

Vice Tutte le news Time29 giugno 2016 22:26:09


Il nuotatore emozionato per la finale: «Incredibile, ero l’ultima delle pippe...»

23 maggio 2016 12:27:58 Corriere.it - Homepage

Christopher Ciccarese intervistato dalla Rai dopo aver guadagnato la finale dei 200 dorso ai campionati europei

Vice Tutte le news Time23 maggio 2016 12:27:58


Staffetta a rischio

14 aprile 2016 07:44:51 MySyndicaat Feedbot: monrifnet_-all-global

IL TEMA è la staffetta fra medici di famiglia e 118: riuscirà? Come insegna la storia dello sport, non basta avere del buon materiale umano per vincere: dall’atletica con le folli 4x100 ‘griffate’ Stati Uniti, allo sci di fondo della Norvegia sconfitta in casa nel 1994, la sanità italiana ha molte lezioni da apprendere. La convenzione che amplia l’orario degli studi medici non può che essere vista positivamente: manca chiarezza però sulla transizione al Pronto soccorso. Per tre ordini di motivi. I nostri ospedali sono già intasati da una moltitudine di invii non appropriati e a volte nel mirino c’è proprio il medico di famiglia. La litigiosità tipica del nostro sistema giudiziario ha aumentato i contenziosi in sanità e, mentre si parla di depenalizzare la colpa medica trasferendo la responsabilità solo sul versante civile, i nostri camici bianchi sono costretti a una medicina difensiva. Tradotto: più esami fai e più sposti la responsabilità su altri, meglio stai. Quello che è stato per anni il decano del policlinico Sant’Orsola-Malpighi di Bologna, il rianimatore Gerardo Martinelli, recitava sempre il mantra «la medicina difensiva è la morte della medicina». Anche perché meno responsabilità (ergo meno scelte, dunque più invii al pronto soccorso), significa più costi per le strutture e più attese per i pazienti. IL SECONDO motivo riguarda l’ennesima sperimentazione in un mondo da tempo polverizzato sotto il profilo dell’organizzazione e della politica. Apertura e chiusura di ospedali, case della salute avviate e naufragate, regole e ‘deregulation’: il sistema è provato e ci vuole tempo perché reagisca. Nel Lazio, ad esempio, sono oltre 500 le ‘esperienze pilota’ di studi medici che garantiscono un’assistenza a 12 ore al giorno. Il risultato? Dal 2009 meno 15% di accessi ai Pronto soccorso. Infine: come si andrà in Pronto soccorso, anche fisicamente? Il riferimento è agli over 70 e alle persone sole. Siamo sempre più vecchi ed entro il 2030 gli anziani potrebbero superare il quarto di popolazione. Senza contare che da metà anni Novanta a oggi gli over 80 sono cresciuti del 150%. Molti studi hanno dimostrato che non è verso il Pronto soccorso che si devono indirizzare gli sforzi, ma verso le cure direttamente a casa dei pazienti. Il rischio è che la staffetta non solo non vinca, ma non abbia il testimone per partire.

Vice Tutte le news Time14 aprile 2016 07:44:51


Serie A, il Napoli e l’ansia di recuperare Juventus, Dybala per spaccare l’Atalanta Milan, staffetta Balotelli-Ménez

05 marzo 2016 18:05:05 Corriere.it - Homepage

La 28esima giornata corre su tre giorni. Dallo scoppiettante Roma-Fiorentina fino al posticipo tra Inter e Palermo. Per il Verona ultima chiamata contro la Sampdoria

Vice Sport Time05 marzo 2016 18:05:05


Biathlon: Russia vince staffetta uomini

24 gennaio 2016 18:32:34 MySyndicaat Feedbot: monrifnet_-all-global

(ANSA) - BOLZANO, 24 GEN - La Russia si aggiudica la staffetta maschile, ultima gara della tappa di Coppa del mondo di biathlon ad Anterselva. Un finale con il russo Anton Shipulin che si è aggiudicato il testa a testa con il tedesco Simon Schempp per il successo finale, regalando così alla sua rappresentativa la seconda vittoria stagionale nella gara a squadre. A completare il podio, dietro a Russia e Germania, la Norvegia, vincitrice dell'ultima gara di Coppa del mondo di Ruhpolding. L'Italia è sedicesima.

Vice Tutte le news Time24 gennaio 2016 18:32:34


Nuoto, Europei vasca corta: Orsi d'oro, argento Sabbioni. Staffette super

06 dicembre 2015 19:18:33 Sport

Netanya (Israele), 6 dic. (LaPresse) - Pioggia di medaglie per l'Italia nell'ultima giornata degli Europei di nuoto in vasca corta di Netanya. Marco Orsi ha vinto l'oro nella finale dei 100 metri stile libero. L'emiliano ha chiuso con il tempo di 46.05...

Vice Sport Time06 dicembre 2015 19:18:33


Il Tumblr che raccoglie gli ultimi messaggi delle persone che ti vogliono mollare

02 dicembre 2015 13:42:01 Giornalettismo

Si chiama "The Last Message Received"

Vice Tutte le news Time02 dicembre 2015 13:42:01


Dalla proposta di nozze sul podio alla rottura: finito l’amore tra i nuotatori Simone Ruffini e Aurora

12 novembre 2015 18:02:44 Corriere.it - Homepage

I nuotatori stavano insieme da sei anni. Ad agosto lui le aveva chiesto la mano in mondovisione, dal podio dei mondiali di Kazan

Vice Sport Time12 novembre 2015 18:02:44


La “favola” d’amore, finita male, tra i nuotatori Simone Ruffini e Aurora Ponselè

11 novembre 2015 19:14:19 Giornalettismo

Ricordate la romanticissima richiesta di matrimonio ai mondiali di nuoto di Kazan durante la consegne delle medaglie? I nostri due nuotatori fecero innamorare tutti con la richiesta di matrimonio con tanto di cartello in diretta mondiale. Oggi l'amara realtà arriva un comunicato: fidanzamento interrotto. Testa alle Olimpiadi, non è uno sport per romantici

Vice Tutte le news Time11 novembre 2015 19:14:19