Impianti di aspirazione professionali: la qualità passa anche per il servizio

Se hai un locale o un ristorante in cui sia presente una cucina professionale, la cappa aspirante è di certo l'elemento essenziale che non può mancare. Questo è vero soprattutto se hai creato una bella cucina a vista che fa mostra di sé nella sala.

Gli odori non sono ammessi, senza considerare poi che il grasso che si accumula sulla cappa (se non viene aspirato) aumenta il rischio di incendi.

Al di là della cappa che deve essere professionale e di qualità, hai mai pensato che anche tutti i passaggi precedenti al suo utilizzo possono fare la differenza? In questa guida vogliamo fornirti una serie di parametri dai quali valutare la serietà di una ditta di installazione di cappe aspiranti.

Le cappe aspiranti: perché sono importanti

La cappa aspirante è fondamentale in un locale, non solo per motivi di cattivi odori, ma per il rispetto della normativa vigente sulla sicurezza nei luoghi di lavoro. Chi cucina infatti, se lo fa per mestiere, non deve essere esposto ai fumi e potenzialmente agli incendi causati dalla combustione del grasso accumulato.

Quindi, la prima regola è affidarsi ad una ditta specializzata nel montaggio ed installazione, nonché manutenzione delle cappe. La ditta però, e da questo si può fare una prima cernita, dovrebbe assistere anche prima, nei passaggi che vedremo nei prossimi paragrafi.

Un buon esempio di azienda che segue il cliente in tutte le fasi è ad esempio la 'New Air Technology', i cui servizi alla clientela si possono visionare sull'omonimo sito www.newairtechnology.it.

Le fasi necessarie: dal sopralluogo al preventivo gratuito

Come potrebbe una ditta consigliarti sulla cappa migliore per il tuo locale se non visionasse di persona il locale? Ecco il primo fattore da cui capire se si ha a che fare con i professionisti. Il sopralluogo è di certo la prima regola.

Si tratta di un momento importante di confronto con il cliente, che può manifestare dubbi e fare domande, alle quali la ditta preparata saprà rispondere con esaustività e professionalità. Si deve prendere visione degli spazi, della metratura, delle altezze e delle necessità del cliente, per poi proporre una soluzione.

A questo punto segue in genere un preventivo di massima che dovrebbe essere gratuito, non essendo quello il servizio venduto. Importante sarà quindi raccogliere tutti dati importanti per compilare un preventivo il più realistico possibile.

Il preventivo può di certo subire delle variazioni, ma in linea di massima si compone di:

  • dati anagrafici
  • dati per il pagamento
  • costo stimato
  • eventuali penali
  • progetto di massima
  • costo di massima (che per una ditta esperta è sempre molto veritiero).

La seconda fase: dal progetto all'installazione

Una volta che il cliente avrà preso visione e accettato il lavoro, si passerà al vero progetto (finora si è parlato di un disegno di massima). Questo vuol dire che un tecnico esperto, con l'ausilio anche di software) raccoglierà i parametri del locale su cui stilerà il progetto finale.

Si usa in genere un progetto in 3D di quella che sarà la cappa finale, che verrà sottoposto alla sezione operativa. Qui si darà vita letteralmente alla cappa, con l'assemblaggio di lamiere e cassoni che costituiranno il prodotto finito.

Tutto comprenderà anche il motore e i vari accessori come gli impianti di depurazione dell'aria (comprese eventualmente le lampade UV-C di ultima generazione).

Infine la manutenzione: il fiore all'occhiello

Una ditta che sia davvero professionale, non ometterà di fornire al cliente la manutenzione dei suoi impianti. Questo non è solo un gesto di cortesia, ma un requisito fondamentale per far sì che gli impianti durino più a lungo e funzionino in modo corretto.

Quindi, una volta assemblata la cappa, la ditta provvederà al trasporto e al montaggio in loco. A quel punto, dopo averla testata, si potrà stipulare un contratto di manutenzione ad hoc. Questo potrà (e dovrebbe) prevedere un'assistenza ordinaria, con controlli e pulizia regolare, ed un'assistenza straordinaria in caso di guasti e malfunzionamenti sui cui intervenire tempestivamente.

In definitiva quindi, la ditta che fornisce le cappe non si limita solo alla vendita, a segue il cliente in tutte le delicate fasi, dalla progettazione alla manutenzione.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi