Perché scegliere Fiat Doblò disabili per viaggiare sicuri e comodi

Quando si acquista un veicolo destinato ai diversamente abili la scelta si concentra molto sull'estetica e sulla possibilità di caricare in sicurezza la sedia a rotelle. Sono elementi importanti, ma non sono gli unici. Infatti per selezionare il modello e l'allestimento più idonei consente di avere un mezzo in grado di rispondere in maniera completa e adeguata a tutte le esigenze.

Affidandosi ai professionisti e selezionando il mezzo giusto, oltre all'estetica e allo spazio per la carrozzina, si ottengono sicurezza e comfort. Perché il passeggero diversamente abile non deve rinunciare a godersi il viaggio e a farlo senza alcun pericolo. A tal proposito è consigliabile l'allestimento Luxury proposto da Olmedo S.p.A., completo di stile e versatilità. Viene installato su Fiat Doblò disabili, un mezzo che si presta particolarmente per il trasporto delle carrozzelle con questo sistema innovativo.

 

Indice

  1. Le caratteristiche tecniche dei veicoli per disabili
  2. L'allestimento di Fiat Doblò
  3. L'allestimento Runner Level 3 Luxury
  4. La disponibilità degli esperti
  5. Conclusioni

 

Le caratteristiche tecniche dei veicoli per disabili

Un mezzo destinato al trasporto disabili deve avere un sistema di carico e scarico in grado di facilitare l'operazione, sia per il diversamente abile sia per l'eventuale accompagnatore che lo aiuta. Inoltre il veicolo deve consentire di avere al suo interno uno spazio adeguato per ospitare la carrozzella, punti di aggancio per farla rimanere ferma e cinture per assicurare il passeggero. Questi elementi rappresentano l'essenziale, ma oltre alla sicurezza ci sono altri aspetti da considerare.

Il comfort e la sicurezza possono facilmente essere abbinati grazie alla soluzioni innovative e agli allestimenti messi a punto dagli esperti del settore. Grazie ai pianali ribassati, ad esempio, si garantisce la possibilità di avere un ampio spazio mantenendo i sedili per gli altri passeggeri, contenendo le dimensioni dell'impianto per il carico e lo scarico così da rendere il mezzo versatile alternando il bagagliaio e lo spazio dedicato alla carrozzina a seconda delle esigenze. Poi si consente al passeggero disabile di godere della vista data dai finestrini come se fosse seduto sui sedili originali.

 

L'allestimento di Fiat Doblò

La gamma dei veicoli destinati ai disabili sono molti, ma alcuni hanno caratteristiche che rendono l'installazione di alcune soluzioni più efficaci per rispondere alle specifiche esigenze dei diversamente abili. Conoscere la patologia è importante, così da adattare il mezzo al meglio. Fiat Doblò risulta essere il migliore per accogliere gli impianti più innovativi. La sua versatilità consente di intervenire maggiormente nella personalizzazione degli interni.

Lo spazio famiglia con cui il marchio ha concepito questo veicolo si presta per preparare gli interni ad hoc, non solo per installare gli elementi base, ma per rendere il mezzo ancora più sicuro e confortevole. Si inizia con rampe automatiche, semi automatiche o manuali e poi si aggiungono le parti interne per l'aggancio con una serie di dispositivi opzionali come il poggiatesta e le tasche laterali.

 

L'allestimento Runner Level 3 Luxury

Uno dei migliori allestimenti sul mercato per veicoli destinati ai disabili è Runner Level 3. Vanta una versione base e una Luxury con tutti gli elementi utili a dare una risposta concreta alle varie esigenze. Il mezzo che maggiormente si adatta a questo tipo di impianto è Fiat Doblò. Si uniscono versatilità, stile ed eleganza grazie alle due dotazioni. Si tratta di utilizzare il pianale ribassato e di disporre di interni in poliuretano lavabile. Questa tipologia di rivestimento ha una grande morbidezza insieme a superfici in acciaio satinato come le automobili sportive.

In dotazione ci sono barre corrimano e sacche laterali per riporre l'occorrente per il viaggio. La scelta sul modello targato Fiat è dovuto in particolare alla possibilità di recuperare il 20% in più si spazio rispetto ad altri modelli dello stesso segmento. Grazie ad alcuni accorgimenti concepiti con il sistema innovativo si può arrivare ad ospitare anche due carrozzelle. Si mantengono comunque i due monoposto in seconda file. Il kit dell'allestimento prevede un'ulteriore ampliamento, qualora richiesto, mettendo la carrozzella tra i due monoposto.

 

La disponibilità degli esperti

A realizzare questo tipo di allestimento ci pensa Olmedo S.p.A., una ditta che nei suoi 70 anni di attività ha conquistato la leadership nell'allestimento di veicoli destinati al trasporto dei diversamente abili. I suoi tecnici hanno messo a punto sistemi innovativi e usano strumenti all'avanguardia per dare alla clientela le migliori soluzioni, personalizzate in base alle esigenze e all'uso dei mezzi.

Infatti i committenti possono, all'atto dell'ordine, definire la configurazione che desiderano insieme al personale dell'ufficio commerciale. Si tratta di scegliere l'installazione della versione a seconda del numero di carrozzelle da caricare e al loro posizionamento sul veicolo. Si possono chiedere i diversi dispositivi opzionali, come cinture aggiuntive, poggiatesta, sedili con tappezzeria originale. È invece di serie l'insonorizzazione del materiale della vasca interna per eliminare ogni disturbo durante la marcia.

 

Conclusioni

Chi desidera un veicolo ben equipaggiato per trasportare disabili deve affidarsi a esperti e scegliere il veicolo giusto. Fiat Doblò con l'allestimento Runner Level 3 Luxury consente di abbinare la comodità e l'estetica con la funzionalità e l'aumento di spazio per ospitare fino a due carrozzelle. Il committente predispone insieme ai tecnici la configurazione del mezzo così da guadagnare in prestazioni.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi