Quali sono i tipi di parassiti che esistono?

L'arrivo del calore è un fattore che migliora la comparsa di colonie di zanzare, insetti, ecc.. e può causare danni diversi. Per questo motivo, affinché tu sia preparato e in grado di evitarlo, abbiamo chiesto a Disinfestazione Roma, ditta specializzata di disinfestazione nella Capitale, una domanda che sicuramente ti sei posto più di una volta: quali sono i tipi di parassiti che esistono?

Quindi quando controllerai le tue piante, i tuoi mobili o il tuo giardino, ti ricorderai di osservare se c'è o meno la presenza di qualche tipo di insetto. Perché la prevenzione è la cosa più importante per evitare una pestilenza.

Parassiti delle piante

Ci sono un gran numero di parassiti delle piante, ti parleremo dei più comuni in modo che tu possa essere prevenuto:

  • Afide
  • Pidocchio
  • Mosca bianca
  • Ragno rosso
  • Farfalla di geranio
  • Zanzara verde
  • Lumache e lumache
  • Formiche
  • Processionaria del pino

Una buona idea è che quando andate ad annaffiare le vostre piante, provate ad esaminare le foglie e lo stelo di tanto in tanto per controllare che non ci siano insetti. Inoltre è importante mantenere il terriccio pulito e senza resti di foglie secche, e annaffiarlo periodicamente in modo che rimanga sano ma senza creare umidità, soprattutto nel caso di piante da interno, è necessario ventilare lo spazio tutti i giorni.

Ed è che l'umidità è un potenziatore dei parassiti, perché insieme al calore incoraggia gli insetti a riprodursi e provoca grandi colonie sulle piante.

Parassiti del legno

Se hai mobili in legno, soprattutto se si tratta di mobili vecchi, è probabile che si verifichi una delle piaghe del legno:

  • Termiti
  • Tarli
  • Funghi

Gli insetti xilofagi, come termiti o tarli, nonché i funghi del legno, possono causare seri danni alla struttura di mobili, soffitti, pavimenti o qualsiasi altra superficie in legno; ed è anche possibile che diventino completamente inutilizzabili dopo aver subito una forte pestilenza.

Ti consigliamo di controllare regolarmente i tuoi mobili, di conservarli in uno spazio adeguatamente ventilato, dove l'aria si rinnova e l'umidità non si accumuli. E che sia dentro, sia su tutte le sue facce esterne, verifichi che non vi siano insetti o resti di una specie di segatura; Se vedi qualcosa di simile a una polvere biancastra o marrone, potrebbe essere un segno di una piaga, poiché gli insetti mangeranno i mobili per costruire i loro nidi e percorsi, distruggendone la struttura e indebolendola.

Parassiti del campo

Sia che lavori nel settore orticolo o agricolo, sia che tu abbia un piccolo frutteto nel tuo giardino per il tuo divertimento, dovresti prestare attenzione ai parassiti del campo più frequenti:

  • Mosca bianca
  • Tripidi
  • Minatori
  • Ragno rosso
  • Afidi
  • Bruchi
  • Cocciniglie
  • Lumache
  • Vermi del suolo
  • Formiche
  • Funghi

Se in qualsiasi tipo di pianta è importante controllare che non ci siano colonie di insetti, lo è molto di più nei campi e nei frutteti utilizzati per la coltivazione del cibo. Perché oltre a rappresentare un pericolo per la salute, comporta la perdita di ingenti somme di denaro; Perché in molte occasioni, quando un parassita non viene controllato in tempo e con un trattamento efficace, il raccolto può andare completamente perso.

Ricorda che, se noti la presenza di numerosi insetti, dovresti contattare immediatamente gli esperti di disinfestazione per eliminarli e impedirne la riproduzione.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi