Hospitality 2019, i 5 top trend

Quali saranno le maggiori tendenze nel settore Hospitality per questo 2019? A definire le maggiori cinque è Sommet Education, il network di educazione universitaria che comprende due istituti leader a livello mondiale nel settore hospitality: il Glion Institute of Higher Education e Les Roches Global Hospitality Education. Il network ha partorito un report che identifica I 5 trend chiave che influenzeranno il settore hospitality nel 2019, esaminando l’evoluzione del comportamento del consumatore. Vediamoli assieme.

Hospitality 2019, si comincia dall’innovazione

I cinque trend chiave sono stati individuati nell’ottica di cinque aree fondamentali del settore ospitalità mondiale. Il primo focus è sull’innovazione. Le strategie innovative di maggior successo saranno quelle che saranno in grado di soddisfare le diverse esigenze e le aspettative dei viaggiatori globali di oggi. Come si attrarranno i viaggiatori? I millennials con spazi sociali condivisi ed esperienze di socializzazione; mentre i viaggiatori d'affari e i "nomadi digitali" con tecnologie smart pensate per far risparmiare tempo. La seconda area è quella tecnologica. C’è un potenziale in grado di trasformare l'industria turistica: intelligenza artificiale, riconoscimento facciale e connettività internet-of-things, ad esempio, stanno migliorando il servizio al cliente garantendo maggiore personalizzazione e controllo.

Il lusso è la chiave del successo turistico

La terza area di analisi è quella del lusso. L’ospitalità in tutto oggi deve interfacciarsi con una gamma sempre più diversificata di clienti, per questo i brand del lusso devono bilanciare il loro posizionamento storico con l'innovazione per rimanere pertinenti e portare la propria identità nel futuro. I brand del lusso stanno adottando sempre più spesso i codici dell’ospitalità per connettere le esperienze online e offline che mantengono il contatto umano e rafforzano la fedeltà dei clienti. Un’altra tendenza in questo campo è quella degli hotel boutique, come l’Hotel Teatro Pace a Roma.

Sostenibilità e food tra i top trend

La trasparenza e la responsabilità stanno diventando sempre più importanti in quanto i viaggiatori Millennials e Gen Z spingono le aziende globali ad adottare un approccio più completo alla sostenibilità d’impresa. Cosa significa? Ridurre le materie plastiche monouso, sviluppare concetti di business sociale anche nel settore dell’ospitalità. Inoltre, viste le preoccupazioni ambientali e salutistiche, i consumatori globali esplorano i sapori locali, una cucina a preponderanza vegetale e i concetti culinari di "farm-to-table". I Millennials, in particolare, guidano una sorta di democratizzazione della ristorazione, abbracciando la cucina di alta qualità a un prezzo accessibile. Sempre grazie questa tipologia di viaggiatori, la presentazione visiva del cibo ha assunto un nuovo valore attraverso i social media.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi