Le 5 migliori regioni vinicole da non perdere quando visiti la Francia

Oltre ad essere uno dei paesi più forti di tutta Europa, la Francia è conosciuta per molte cose. Una delle cose che rende la Francia un paese piacevole da visitare è il suo buon vino. Ci siamo presi la libertà di elencare le 5 migliori regioni vinicole della Francia che dovresti visitare quando hai tempo.

Ti consigliamo anche di prenotare un noleggio auto da una compagnia di autonoleggio. Se stai cercando di noleggiare un servizio di noleggio auto, ti suggeriremo di fare un confronto tra autonoleggi. Se confronti il noleggio auto, ti aiuterà a ottenere buone auto a noleggio per il tuo viaggio. Confronta le compagnie di autonoleggio qui: https://www.autoprio.it/it-noleggio-auto-francia/. In Francia puoi noleggiare un'auto da aziende come Avis, Dollar, Advantage, National, Rhodium, Firefly, Budget, Alamo, Flizzr, Enterprise, Goldcar, Payless, Hertz, Thrifty, Sixt, Europcar, Keddy By Europcar e InterRent.

Le migliori regioni vinicole da visitare in Francia:

Queste regioni non sono classificate in un ordine particolare e ci scusiamo in anticipo se la tua regione preferita non è stata inserita in questo elenco. Questo elenco è del tutto personale e soggettivo:

Borgogna

La Borgogna è un'area di 100 miglia piena di vino rosso, bianco, vini della Borgogna e uva Gamay.

  • Questa splendida località non è solo una grande meta turistica per il suo vino, ma anche per il suo verde e i suoi panorami che ricordano un mondo vissuto diverse centinaia di anni fa.
  • Alcuni dei vini più popolari in Borgogna includono Domaine Henri Delagrange Les Bertins Premier Cru, Albert Bichot Domaine du Pavillon e Jean-Marc Brocard Butteaux Premier Cru.

Bordeaux

Non puoi visitare la Francia senza visitare Bordeaux e la Borgogna. Questi due sono tre dei pilastri che completano il circolo vinicolo della Francia.

  • Bordeaux è una delle destinazioni più belle per la degustazione del vino nel suo habitat naturale.
  • È possibile trovare anche i vini più rari in questa regione. Bordeaux ospita anche l'unica Città del Vino al mondo, che non ha bisogno di presentazioni.

Dovresti assolutamente dare un'occhiata al loro Lafite Rothschild e Chateau Petrus.

Provenza

La Provenza è una di quelle bellissime regioni vinicole da visitare in Francia che tutti dovrebbero provare almeno una volta nella vita.

  • La regione è nota soprattutto per il suo bellissimo vino rosato chiaro. Se stai cercando un'esperienza lussuosa con immagini instagrammabili, difficilmente possiamo consigliare un posto migliore della Provenza.
  • Se sei in Provenza, dai un'occhiata al loro Chateau Vannières La Patience Rosé (Bandol) e Domaine Tempier Bandol Rouge.

Questi due vini sono particolarmente lussuosi e non possiamo descrivere a parole quante gamme di emozioni abbiamo provato guastando questa squisita bevanda.

Beaujolais

Il Beaujolais non è solo un'ottima destinazione per il vino, ma anche per i ristoranti locali.

  • Proprio come la Borgogna, c’è abbondanza di vegetazione locale che ti toglierà il fiato.
  • Alcuni dei vini che consigliamo assolutamente da questa regione includono, ma non sono limitati a Château du Châtelard 2016 Renaissance, Beaujolais Nouveau e Domaine Anita Coeur de Vigneronne, Moulin-à-Vent.

Champagne

Non siamo sicuri se la regione prende il nome dalla bevanda o se la bevanda prende il nome dalla regione, ma come suggerisce il nome, Champagne è famoso esclusivamente per il suo ottimo champagne. Ecco alcuni drink della regione che dovresti provare:Pierre Moncuit Blanc de Blancs NV, Krug Clos d'Ambonnay Blanc de Noirs Brut e Delamotte NV Blanc de Blancs.

Conclusione

Speriamo che questo articolo di base sulle regioni vinicole da visitare in Francia ti abbia aiutato. Tieni presente che la Francia è famosa anche per la sua ricca storia, quindi visitare una delle cantine storiche può darti una grande esperienza.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi